Piove

Pubblicato: 16 novembre 2010 in 2010

Piove. Senza tregua. Senza fine. Piove.
Ieri Giò mi ha detto: “vorrei essere già grande”. Una pugnalata. No amore mio, viviti l’oggi, già io ho fatto questo errore. Cerco tutti i giorni di renderti sereno ma sereno non lo sei. Non lo sei a scuola, nessuno riesce a capire perché, tu non riesci a spiegarcelo. Oggi non volevi andarci, ma non posso permetterti di scappare. Di tutte le scelte fatte, dei miei desideri esauditi, solo due li sento senza se e senza ma. Uno sei tu, l’altro è Paolo. Tutto il resto mi ha lasciato un senso di delusione dentro. Ma voi no.
Solo che oggi piove, tutto è grigio. Tra un po’ devo uscire e inventarmi un pomeriggio per farti stare bene. Almeno fino a questa sera. Poi torna il mal di pancia. E l’ansia. E il tuo bisogno di coccole che nessuno ti nega. E noi che ci chiediamo come fare per farti stare tranquillo, nei manuali sembra tutto facile.
Magari domani torna il sole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.