La notte.

Pubblicato: 11 febbraio 2012 in 2012

È qualche mese che dormo in modo strano.

Non sono mai stata una dormigliona, ma generalmente crollavo presto e mi svegliavo prestissimo, anche alle 4 della mattina. E subito cominciava la mia giornata. E devo dire che quelle primissime ore mi sono sempre piaciute: il silenzio della casa ed i rumori della notte. Mi accorgevo di una natura che di giorno era sovrastata dai rumori delle città e della vita.

Ora vado a letto quando ho finito di lavorare. Dormo subito, nemmeno una pagina di libro (sig!), sonno profondissimo, fino alle.. quattro e mezza, cinque. Ma non mi alzo. Rimango a letto. E inizia il viaggio. Sento un’enorme energia, volo. Esploro emozioni, ricordi, cerco tasselli. Sono sospesa in un limbo senza tempo, senza morale, senza vincoli. Non sono madre, non sono moglie, né amica o vicina di casa. Non è oggi, né ieri, né domani. Non grassa, né magra. Non giorno né notte. Pochi attimi, scorrono interi film. Con persone di sempre, o quelle perse. O altre ancora. Ci sono sfumature dimenticate che improvvisamente ritrovano spessore. Risate che ancora mi fanno sorridere, disagi che ora riesco ad affrontare. A volte c’è la rabbia, altre l’ansia. Ma è raro, fortunatamente. Mi sento come se tutto fosse possibile. E corresse tutto velocemente. Tutto mi appartenesse. È il mio momento di magia. Di assoluta libertà. Ballo canto vado in moto. Sono al centro della scena e tutti sono felici di stare con me. Nessuno che recrimina, nessuno che si lagna. E io corro, in assurde scenografie, e tutti corrono con me, dietro di me. E piano piano mi riaddormento. E quando mi sveglio, alle sette, sono nuovamente madre, moglie, amica e vicina di casa. Ma non è tutto finito. Sono meno libera, è vero. Ma sento che è ancora tutto possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.