Archivio per giugno, 2013

Profumo di pioggia

Pubblicato: 27 giugno 2013 in 2013
Tag:, , ,

pioggia

Profumo di pioggia, vento amico di emozioni, estate in cui si respira, proprio questa in cui tutto è relativo.

Tempo di pensieri, di viaggi e punti a capo.
Metto la mano sopra agli occhi per guardare lontano ma, per ora, mi sfugge l’orizzonte. Così ci si sente viaggiando senza meta; nemmeno le tappe intermedie mi danno consapevolezza.

In effetti avevo sognato di viaggiare in mezzo a un fiume, senza barca, limpidissimo, stavo lì, in mezzo al fiume, vestita e trasportata dalla corrente, non capivo dove andavo, ma non mi opponevo. Mi guardavo intorno, la natura rigogliosa, l’acqua trasparente, andavo.

Ora  viaggio, perché il tempo non si ferma. Faccio due passi di qua, altri di là, tutto è  meno lineare e meno esaltante, rispetto al sogno.

Questa è la vita, ragazza (!). Già!

La cosa giusta l’ha detta P, che fa i conti con il suo di terremoto: ogni strada è giusta, se scegli te stesso.

Allora scusa, chiudo gli occhi, inspiro forte: profumo di pioggia. Vento di emozioni. Tuoni risvegliano il rapporto intimo tra me e la natura. Arrivo all’essenziale. Sorrido e riparto con l’energia della vita.

Annunci

Facciamo che…

Pubblicato: 20 giugno 2013 in 2013
Tag:, , , ,
19.6.13 Jova a San Siro

19.6.13 Jova a San Siro

…era tanto tempo che non andavo a un concerto. Tantissimo che non andavo a San Siro. E’ stata una notte fantastica…

Facciamo che… abbiamo ripercorso una storia, mille storie, migliaia di storie.

Facciamo che… la magia della musica mi ha riportato nella cameretta di Padova, le telefonate chilometriche con K, e mi è venuto i mente che il prossimo mi piacerebbe viverlo con te, avrebbe molto senso…

Facciamo che… ne avevo bisogno, non essere mamma moglie niente solo io, Valeria, oggi ieri e domani, cantare e ricordare, vivere e rivivere. E queste ragazzine dietro di me che urlano ‘Ti amooooooooo’ sorridere e pensare che io non l’ho mai fatto. E, ovviamente, mai lo farò!

Facciamo che… mi piace che anche C si sia divertita, non ne ero sicura e va bene!!

Facciamo che… oggi mi sento carica, l’energia mi è arrivata, forte chiara. E’ vero, Lorenzo, ogni giorno è un nuovo inizio, basta saperlo cogliere!