Fragilità

Pubblicato: 20 novembre 2014 in 2014

tearsUna battuta, una nota stonata, sgarbata, una bazzecola, in definitiva.

Si squarcia l’ultimo velo di separazione tra me e il mondo e, fuori controllo, iniziano a scendere le lacrime.

Mi dico: “No.. no.. NO! Sono per strada!”.. Niente, non riesco a fermarle.

Provo a fare come i bambini piccoli che si chiudono gli occhi e sono sicuri di sparire al mondo.
Vado avanti e non guardo nessuno  e così nessuno baderà a me e a quelle stupide lacrime.

Alla fine è così, non siamo così importanti di fronte al mondo. E così mi calmo, sospiro, respiro e indosso una specie di sorriso.

Photo credit: Send me adrift. via photopin cc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.