Archivio per dicembre, 2016

In anticamera

Pubblicato: 20 dicembre 2016 in 2016
Tag:, , ,

8116082061_2e85da7b0c_k

Curioso. Se tutto andasse come dovrebbe andare ora saremmo qua a ricapitolare la situazione regali, ad affinare i menù del ventiquattro e del venticinque, a decidere a che ora partire e quando ritornare… Se tutto fosse come dovrebbe essere, sai che pacchia le passeggiate serali con Romeo? le luci, le vetrine, i negozi pieni, i profumi… Se tutto scivolasse dritto dritto verso la fine dell’anno non rimarrebbe che spuntare le attività e vedere l’agenda mentre esaurisce il suo compito…

E invece ci ritroviamo qui, nell’anticamera in cui tutto, forse, è ancora possibile, dal meglio al peggio, dalla vita alla morte. Ed è qui che il tempo si sgretola. Il tempo passato, in cui si mescolano occasioni perdute, rimpianti e ricordi felici. Il tempo futuro, su cui non abbiamo nessun controllo. Tutto  è nelle mani di Dio, per chi ha la fortuna di credere, del Destino, della Medicina. Il tempo presente, in cui la quotidianità pesa come un macigno nella sua banalità, ma diventa un essenziale rifugio di normalità. Il tempo. Ne senti forte il ticchettio perché si accavallano in testa le cose mai dette, mai fatte. Il tempo strappa via i vestiti alle emozioni: ci si sente nudi, scoperti, e si vaga imbambolati alla ricerca di una salvezza.

Poi succede che, per un attimo, un piccolo attimo, si divaga e si riesce anche a sorridere. E per un attimo torna tutto al suo posto.

In anticamera siamo in tanti a condividere la stessa storia. Diversa ma uguale. Tutti sospesi in questo tempo, ad augurarci che succeda qualcosa ma con la paura che qualcosa succeda. Ci si sostiene a vicenda e si ritrovano i fondamentali. E se vogliamo dare un senso a tutto questo, al di là del dolore e della paura, accorgiamoci dell’amore che ci unisce, protagonisti tutti della stessa Storia.

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere.
(Dalai Lama)

Annunci