Non tutti i treni portano a casa

Pubblicato: 15 aprile 2017 in 2017
Tag:, ,

O, forse, la casa non riesco a vederla. O, ancora, sto cercando una casa che non c’è… più. Potrebbe essere.

La maniacale volontà di cancellare chili di scorie e fette di prosciutto sugli occhi so che mi sta portando a compiere esagerazioni che non sono salutari ma, d’altra parte, chissenefrega… ho bisogno di arrivare e arrivare veloce per sentire che cavolo (!)  riparto da dove voglio io!

Oltre a questo un gran casino: il più delle volte mi sveglio con una quantità di energia tale che sembro ‘drogata’, corro e faccio e faccio e corro e nessuno può fermarmi. Talvolta mi trovo in situazioni tali che le parole escono troppo velocemente e mi ritrovo a pensare: ‘non è vero che sto dicendo questo..’

L’istinto prevale sulla razionalità. Va bene così, perché le cose iniziano a muoversi nella direzione giusta, sperando non si tratti di un miraggio. Sto trovando qua e là cerotti per l’anima che rimarginano alcune ferite e mi riportano verso una sorta di normalità.

L’ultimo terremoto ha lasciato macerie che non intendo rimuovere: mi aiuteranno a ricordare, quando arriverò al punto e dovrò decidere la MIA direzione.

Oggi sono qui e mi chiedo perché in questo momento non riesco a sentirmi a mio agio in nessun posto del MIO mondo. Perché trovo irritante quasi tutto. Perché ho voglia di camminare e camminare sempre in avanti senza dover tornare indietro. Come la corsa di Forrest Gump. Sapendo di non poterlo fare, però.

Vorrei tanto avere un luogo dove poter gridare forte, fortissimo e tirare fuori tutto quello che ho voluto accumulare dentro di me, per un’illusione di equilibrio che poi, alla fine, equilibrio non è mai stato…

Se fosse nella mia natura seguirei la strada di Battisti: ‘..prendere a pugni un uomo solo perché è stato un pò scortese, sapendo che quel che brucia non son le offese…’ ma la violenza proprio no, non mi appartiene.

Quindi non mi rimane che camminare, e camminare. E tornare a casa. E, al più presto, ritrovarmi.

Photo credit: susie2778 Full steam ahead. via photopin (license)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.