Capita. A volte capita.

Pubblicato: 15 ottobre 2017 in 2017
Tag:, ,

Capita. Non si possono evitare le delusioni. Per le parole che vorresti sentire e non arrivano. E per altre parole che non avresti immaginato di sentire ma ti sono arrivate addosso. Mi chiedo se valga la pena rispondere. O urlare per richiamare l’attenzione. O proseguire e basta. Perché di buono, nella delusione, c’è che rappresenta un punto e a capo. Non è indolore, soprattutto perché in entrambi i casi si tratta di persone che ritenevo chiave nel mio affresco affettivo.
Capita. Niente buoni né cattivi, semplicemente capita.

Oggi però mi sono presa il tempo di navigare in questa delusione: ho immaginato i dialoghi, gliene ho cantate quattro, senza risparmiare tutte le mie osservazioni. Ho detto tutto, ma proprio tutto, quello che mi suggeriva il cuore. Respirone. Va meglio? No, tutto uguale. Perché mi fa incazzare essere vista per quello che non sono. Ma non ci posso fare niente. Spengo tutte le parole, non ne vale la pena.

Poi cerco tracce di speranza, per voltare pagina e andare oltre. Anzi. Devo tornare indietro, più o meno a giugno scorso. L’energia era giusta. Il peso era giusto. La compagnia pure. Ma tornare indietro, giuro, è una strada che, almeno oggi, non riesco proprio a percorrere. Da sola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.