Hai presente “Serenata Rap”?

Pubblicato: 9 aprile 2018 in 2018
Tag:, , ,

Meglio: il video? Lorenzo che canta sorridente  su un ponteggio e sotto il vuoto.

Oppure: James Blunt, You’re beautiful, l’ultima scena quando, altissimo sulla scogliera, si tuffa nel mare ghiacciato?

Cazzo! Vorrei farle entrambe, queste cose! Uscirne viva, possibilmente. Non so in che ordine, mi terrorizzano tutte e due. Già a mezzo metro sento di non farcela. Quindi? Ho bisogno di esplodere. Di sperimentare proprio quelle esperienze che, razionalmente, so di non riuscire ad affrontare.

In realtà, una frase capitata sulla mia Bakeca di FB, ieri, mi ha illuminato: “Non eri innamorata di menon davvero. Amavi solo il modo in cui ti facevo sentire. (…)”

Certe emozioni ci immobilizzano, creando il momento perfetto. Nella gioia, o estasi. O nel dolore. Tracce indelebili. A cui si fa fatica a rinunciare. Chiudo gli occhi e cerco di riviverle in loop, ma poi, prima o poi, gli occhi devo riaprirli: e non c’è niente. Non c’è più niente. Il vuoto. Che non si può ingannare mettendo delle pezze, verrebbe fuori solo grigiore. Ecco.

Vorrei delle emozioni talmente oltre, solo mie, da creare un nuovo punto zero. Da qui si riparte. Sopravvissuta e carica di adrenalina. Senza più bisogno di elemosina.

Sto ammucchiando il coraggio. Nel frattempo, come i bambini, apro le braccia e, correndo, simulo un aeroplanino. Anche nei piccoli voli, talvolta, si incontrano delle meraviglie.

commenti
  1. Petra ha detto:

    Complimenti per il tuo blog. Se ti va passa a darmi qualche consiglio, ne sarei felice. Petra

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.