Joy to the world!

Pubblicato: 30 aprile 2018 in 2018
Tag:, ,

Succede…

Quando gli auricolari dello smartphone muoiono e si rispolvera l’antico iPod, acciaccato pure lui, con dentro di tutto e di più, si opta per “brani casuali” ci si ritrova improvvisamente catapultati a Natale….

sole… azzurro… fresco… ma sì, ci sta: decontestualizziamo e godiamoci il messaggio positivo!

Joy to the world!

quindi procedo: alle nove di mattina ho già macinato i miei primi diecimila passi, tre caffè e centinaia di pensieri; e decisioni “definitive” rimesse in discussione tre metri dopo… questo fastidioso senso di insoddisfazione va affrontato, una volta per tutte.

Io lo so come dovrei fare, ma la paura del buio mi trattiene dalla decisione. I saggi dispensatori di consigli direbbero: “Nulla cambia fino a quando agisci sempre nello stesso modo”. Posso smentire questa affermazione? Posso sperare che le cose cambino? C’è la stessa probabilità di fare sei al Superenalotto… quindi?

Romeo mi guarda perplesso. Non sarebbe ora di rientrare?

Non ancora. Oscillo tra l’infantile desiderio di credere alle favole, alla bacchetta magica che tutto mette a posto, ai sogni che si realizzano con uno schiocco delle dita.. e un adulto convincimento che nulla succederà, che chiudere alcune porte sia più saggio che perdere ancora tempo ed energia… che cercare nuove terre da esplorare abbia più senso che non percorrere in lungo e in largo sempre lo stesso perimetro.

Romeo sbuffa: rientriamo?!

Aspetta! Un’ultima cosa: bar di fiducia, caffè, schedina del Superenalotto. Vabbè. Oscillo. Positivo. Negativo. Positivo… negativo… chissà…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.