Perdermi… tra me e me!

Pubblicato: 21 Maggio 2018 in 2018
Tag:, ,

Non perderti. Provaci. Vai a trovare il posto che stai desiderando. - Natsuki Takaya

Non perderti. Provaci. Vai a trovare il posto che stai desiderando. – Natsuki Takaya

Tra una pioggia e un temporale, a fatica, si intravede la primavera. Per fortuna ci sono i profumi e i colori che investono con prepotenza.

Ieri, per smaltire un improvviso e inaspettato strappo al cuore sono uscita: avevo qualche residua manciata di passi per arrivare ai ventimila (d’obbligo nel fine settimana) e, naturalmente, mi sorprende l’acquazzone. Individuo un albero enorme, dotato di chioma foltissima, e mi ci riparo sotto. La solitudine dura poco, purtroppo: in fondo, la pioggia, la chioma, la distanza da casa, l’incertezza del momento era quello che mi assomigliava di più.

Oggi sono ripartita più forte, grazie a quello strano strappo al cuore che mi ha catapultato in un viaggio che, fino a ieri, ignoravo di dover fare.

Oggi mi sento in bilico. Sento la parte più selvaggia di me che scalpita, che vorrebbe rompere le catene e vivere, assaporare la vita nella sua pienezza, gioire dei colori senza sfumature, approfittando del mondo senza limiti, barriere, sbarre. Poi, l’anima ragionevole interviene, calma, coccola, rassicura: è la primavera, ragazza! Quindi vivi e assapora ma senza fare cavolate.

Metto comunque le emozioni alla guida e spero di raggiungere l’equilibrio. O, in alternativa, di perdermi definitivamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.