Oltre la nebbia

Pubblicato: 13 dicembre 2017 in 2017

MADRE TERESA DI CALCUTTA

Due giorni di alimentazione totalmente insensata mi hanno catapultato nel baratro del fallimento: non tanto per la bilancia, sono ancora sottopeso e ho margini. Mi sono trovata, dopo tanto tempo, fuori controllo. Non si è trattato di mega abbuffate, ma di un continuo mangiare, passando dal dolce al salato, dal salato al dolce. Poi camminata, poi cyclette, per non sentirmi del tutto sopraffatta.

La nebbia della mattina mi corrispondeva. Ma dopo pranzo, un bellissimo cielo azzurro, il sole e il freddo più sopportabile, mi hanno restituito il buon umore. Ho camminato, per raggiungere i miei 10000. Ho fatto ballare dentro di me, disordinatamente, parole e immagini, fino a quando ho visto una frase, chiara, nitida: io ti perdono. Un sussulto, un brivido. Sì, era di questo che avevo bisogno. Si era creato un diabolico loop in cui più mi imponevo di smetterla meno riuscivo ad avere il controllo della situazione. Non c’era amore. Solo tanta, tantissima rigidità.

Non sempre le cose vanno come vorrei. In questa fase, tra i desideri e la realtà c’è grande distanza. Vivo, comunque, un’atmosfera più serena intorno a me. Apprezzo tutti gli sforzi e cerco di fare la mia parte. Ma. Non riesco a ignorare i buchi, dentro e fuori di me, che prima o poi dovrò chiudere, vivendo al 100%. Oggi prevale l’idea di equilibrio. Fino a quando resisteremo. Per oggi la nebbia non c’è più, la fame si è zittita, ho ritrovato l’amore per me stessa. Un buon compromesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.